NICARAGUA: OMETEPE ISLAND

riprese di Marco Petruzzelli Ometepe (chiamata anche Ōmetepētl che significa due montagne in lingua nahuatl), è un 'isola del Nicaragua, si trova all'interno del Lago Nicaragua, detto anche Cocibolca, è costitita da due vulcani uniti tra di loro, il Concepcion ed il Maderas. Si tratta della più grande isola lacustre dell'America Latina. La sua superficie è di 276 km2 e la sua popolazione ammonta a circa 35.000 abitanti. I nuclei urbani più importanti sono Moyogalpa e Altagracia, che sono anche i due porti principali per l'accesso all'isola dalle città di Granada, San Carlos e San Jorge, situate sulla terraferma. Il territorio ha una lunghezza massima di circa 32 chilometri, la sua larghezza può raggiungere i 20 chilometri. Il vulcano Concepcion che si eleva fino ai 1.610 metri s.l.m. ha un diametro massimo del cono di 14 chilometri. La sua ultima eruzione sotto forma di espulsione di ceneri è datata 2005, mentre risale al 1957 l'ultima in forma lavica, che obbligò all'evacuazione dell'isola. In precedenza dopo un lungo periodo di inattività il Concepcion si risvegliò nel 1883 con un evento della durata di quattro anni. Da allora altri fenomeni avvennero negli anni 1889, 1902, 1907 e 1924. Nel 2005 si produsse anche un terremoto di 6,2 gradi della scala Richter come conseguenza della pressione interna del magma. Le sue pendici sono coperte da boschi protetti. Il vulcano Maderas ha un'altezza di 1.394 metri s.l.m. ed un diametro alla base che è fino a 10 chilometri. L'ultima eruzione è di otto secoli fa, tanto da essere considerato spento. Sul suo cratere si trova una piccola laguna, la Laguna di Maderas. I suoi dintorni dell'estensione di 4.100 ettari di riserva naturale è una popolare attrazione turistica.Dentro del lago Cocibolca se encuentra una isla que es la más grande isla situada dentro de un lago en el mundo. La ista está formada por dos volcanes activos el más alto tiene 1.600 metros: el Madera y el Concepción. Su nombre se debe al idioma Azteca que significa Ome=Dos e Tepelth=colins debido a las montañas formadas por los dos volcanes que determinan la característica forma similar a un 8. Su superficie es alredodor de 270 kilometros cuadrados y en la isla viven más o menos 35.000 personas, la mayoria se dedican a la agricoltura, en particular en el cultivo del platano.It's the biggest lacustrine island in the world. It's placed inside Cocibolca lake and it's created by two big active volcanoes Conceptión 1610 mts high and Maderas 1394 mts high. Its surface is about 270 square kilometers and it has 35000 inhabitants approximately. The most part of Ometepe inhabitants work in farmingIts name derives from the Aztec language and it means Ome= two and Tepelth=hills, due to the mountains formed by the two volcanos. The volcanic activity, through the deposition of volcanic ash, has made the soil of the plains extremely fertile, permitting constant planting without fallowing. The island has probably been inhabited since 2000-2500 B.C.